Caregiver familiari, la Lombardia: il Parlamento li riconosca

Sostenere economicamente e ridurre le pesanti ricadute sociosanitarie a carico dei Caregiver familiari, le persone che – per scelta o necessità – si prendono cura di un familiare non autosufficiente. Questa la richiesta rivolta alla Commissione consiliare Sanità dal Coordinamento nazionale Famiglie Disabili, durante l’audizione che si è tenuta questa mattina a Palazzo Pirelli. Un appello che ha trovato la disponibilità dei consiglieri e l’impegno del Presidente della Commissione, Fabio Rolfi (Lega Nord), a fare propria la mozione, che sarà discussa dall’Assemblea lombarda in una delle prossime sedute.

“Raccogliere le istanze del comitato per un giusto riconoscimento del Caregiver familiare è una sacrosanta battaglia di civiltà – ha sottolineato il Presidente Rolfi -. Le argomentazioni portate sono corrette e giuste ed evidenziano le pesanti ricadute sociali di questo sistema di welfare familiare. Sono infatti migliaia anche in Lombardia i familiari che dedicano la propria vita alla cura di un congiunto, un anziano o un disabile non autosufficiente. Una condizione che comporta gravi conseguenze sulla vita lavorativa e sociale, con danni anche economici. Un Paese civile e moderno non può non dare il giusto riconoscimento al contributo da loro fornito. Si tratta, infatti, di servizi di cura familiare che comportano minori spese a carico del servizio sanitario”.

Gli studi del Premio Nobel 2009 per la Medicina, Elizabeth Blackburn, hanno confermato che lo stress al quale sono sottoposti i Caregiver familiari riduce la loro aspettativa di vita dai 9 al 17 anni ed è quindi doveroso che si offra loro tutto il sostegno necessario a fronte dell’alto valore del lavoro di cura che essi svolgono quotidianamente e senza soluzione di continuità.

A tale proposito una delle proposte di legge depositate al Parlamento intende riconoscere ai Caregiver l’accesso anticipato alla pensione, la possibilità di contributi figurativi e il cumulo pensionistico, oltre a una tutela assicurativa.

Caregiver familiari

Caregiver familiari

Lascia un commento





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: