Terapia metacognitiva interpersonale nei disturbi di personalità, corso a Brescia

Disturbi di personalità, foto generica

Nella pratica clinica è praticamente impossibile incontrare un paziente con un disturbo di personalità che non sia diagnosticabile almeno per un altro disturbo di personalità e altri disturbi psichiatrici. Già questo dato rende insostenibile l’attuale nosografia categoriale che sopravvive a se stessa per mancanza di alternative e per l’assenza di linee terapeutiche che prescindano dalle categorie. Antonino Carcione, psichiatra, psicoterapeuta, fondatore e direttore scientifico del Terzocentro di psicoterapia cognitiva di Roma terrà pertanto all’Irccs Fatebenefratelli di Brescia, il 6 febbraio, un corso di una giornata in cui introdurrà la terapia metacognitiva interpersonale, un modello integrato di terapia che va al di là delle diagnosi categoriali e punta al trattamento dei fattori generali della patologia della personalità. Attraverso esemplificazioni cliniche e trascritti di seduta, saranno presentati gli obiettivi terapeutici e le tecniche per favorire lo sviluppo delle funzioni metacognitive. Particolare attenzione verrà data alla relazione terapeutica che tradizionalmente ha un ruolo centrale nella terapia metacognitiva interpersonale. Verranno discusse alcune tecniche per la costruzione dell’alleanza terapeutica e per la gestione dei cicli interpersonali disfunzionali. Contatto: cverzeletti@fatebenefratelli.eu

L’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio FATEBENEFRATELLI è presente in 50 paesi dei 5 continenti, con circa 400 opere apostoliche. La Provincia Lombardo Veneta, essendo parte di questa grande comunità ospedaliera, realizza la propria vocazione religiosa dedicandosi al servizio della Chiesa prestando, senza scopo di lucro, attività sanitarie ed assistenziali in particolare nei confronti di malati e bisognosi.  La mission della PLV è in primo luogo l’ospitalità realizzata attraverso interventi appropriati di prevenzione, promozione della salute, cura e riabilitazione, che garantiscano ad ogni utente la cura più adeguata al proprio bisogno di salute, in una logica di corretto ed economico uso delle risorse. La PLV esplica la propria attività assistenziale in 4 contesti regionali differenti (Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia), attraverso 9 strutture sanitarie/socio-sanitarie accreditate presso il SSN per 2192 posti letto complessivi. I Fatebenefratelli, sulle orme del loro fondatore San Giovanni di Dio, si impegnano a garantire un’assistenza integrale, che pertanto consideri e abbracci tutte le dimensioni della persona umana: fisica, psichica, sociale e spirituale.  Tale assistenza umanizzata viene agita ogni giorno grazie alla compartecipazione alla missione da parte dei Fatebenefratelli e dei circa 2200 collaboratori assunti a vario titolo all’interno della Provincia Lombardo Veneta.
Disturbi di personalità, foto generica

Disturbi di personalità, foto generica

Lascia un commento





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: