Archive for November 2017

L’Aifa ritira anticolesterolo Atovarstatina Pfizer (lotto T30141)

Farmaco ritirato dall'Aifa

L’Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro della specialità medicinale della ditta Pfizer Italia Srl. Nello specifico, si tratta delle confezioni del lotto n. T30141 scad. 31/01/2020 della specialità medicinale Atorvastatina PF*30CPR RIV20MG – AIC 041443437. Il provvedimento, comunicato dall’Aifa, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito…

Read More

Pazienti cronici, i fisioterapisti alla Lombardia: noi più efficaci dei farmaci

Fisioterapia, notizie

L’aumento dell’aspettativa di vita in Italia sta mettendo in luce, oltre al progressivo invecchiamento della popolazione, anche l’esplosione di una serie di patologie proprie dell’eta’ avanzata, spesso croniche e soprattutto estremamente limitanti per quanto riguarda la qualita’ della vita. In questo contesto, il fisioterapista puo’ essere in grado di cogliere molti degli aspetti propri di…

Read More

Unione Europea, allarme resistenza a antibiotici è minaccia globale

Antibiotici e salute, l'allarme della Ue su SaluteNotizie.it

I batteri antibiotico-resistenti sono in aumento in tutto il mondo. Insieme ad essi cresce la preoccupazione per le malattie batteriche, che diventano difficili o addirittura impossibili da trattare. Causano “25’000 decessi l’anno, spese sanitarie e perdite di produttività per 1,5 miliardi di euro” e “entro il 2050 potrebbero uccidere una persona ogni tre secondi, “più…

Read More

Farina gialla a rischio, ecco quale marca e lotto non consumare

Farina gialla e salute

Micotossine “possibili agenti cancerogeni per l’uomo”, trovate oltre i limiti consentiti dalla legge. E’ questa la motivazione che ha portato al richiamo dal mercato della Farina di mais Marano e rostrato rosso farina di mais arcenero venduta con il marchio “Vitali” da parte dell’Azienda Agricola Eredi Franco Vitali. Il provvedimento è stato pubblicato dal Ministero…

Read More

L’insonnia raddoppia il rischio di incidenti stradali

Il colpo di sonno è in agguato per chi soffre di apnee, lo rivela una ricerca sul tema salute

Per la prima volta una ricerca condotta dal Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Genova e pubblicato sulla rivista internazionale“Plos One” dimostra la stretta correlazione tra insonnia ed incidenti stradali. L’insonnia, associata  talvolta a malattie come l’apnea notturna (OSA), può moltiplicare significativamente il rischio di incidenti stradali, fino a tre volte.  Lo rivela uno studio –…

Read More